Cultura
Commenta

In attesa della riapertura al pubblico il Teatro Ponchielli propone 'Restiamo Connessi'

In attesa della riapertura al pubblico il Teatro Ponchielli propone ‘Restiamo Connessi’.  Un appuntamento settimanale, con spettacoli di vari generi anche inediti come: opera, danza e storie per bambini.  Le proposte saranno visibili sul sito del teatro (teatroponchielli.it) e tramite i canali social a partire dall’8 febbraio e sino a fine marzo.

Ogni settimana verrà programmato un appuntamento diverso, si parte con il Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, lunedì 8 febbraio, andato in scena al Teatro Ponchielli nella Stagione d’Opera 2019/20. Avremo modo di vedere o rivedere le avventure del leggendario eroe svizzero, che guidò il suo popolo verso la libertà. Il titolo proposto è l’ultimo tra le trentasette opere rossiniane, un lavoro di proporzioni imponenti, il primo grand-opéra della storia.

Nel cast figurano Gezim Myshketa, Giulio Pelligra, Davide Giangregorio, Pietro Toscano, Barbara Massaro, Irene Savignano, Nico Franchini, Luca Vianello, Rocco Cavalluzzi, Marigona Qerkezi, Giacomo Leone, mentre la direzione musicale è affidata a Carlo Goldstein, mentre la messa in scena è di Arnaud Bernard, regista francese di grande fama.

Guglielmo Tell sarà disponibile a partire dalle ore 10.00 di lunedì 8 febbraio e sino alle 24.00 di domenica 14 febbraio. Dal Teatro, hanno infine voluto “ringraziare Cremona1Tv per le riprese e la disponibilità del video”.

© Riproduzione riservata
Commenti