Cronaca
Commenta2

Condomini di via Giordano ancora ai ferri corti. Botte tra vicini, uno in ospedale

L'intervento della polizia lo scorso maggio

Ancora ai ferri corti i condomini residenti al civico 12 di via Giordano. Poco dopo le 11,30 di questa mattina è scoppiata una nuova lite dovuta a discussioni di vicinato. Prima sono volate parole grosse e poi si è passati ai fatti. Uno dei residenti, un uomo di 53 anni che ha riportato alcune escoriazioni, si è recato al pronto soccorso per farsi curare. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura che hanno identificato i contendenti riportando la situazione alla calma. Lo scorso maggio, sempre al civico 12 di via Giordano, c’era stata un’altra lite tra vicini e anche in questo caso era stato richiesto l’intervento della polizia. In quell’occasione si era trattato solo di una discussione molto accesa, ma non si era arrivati ad alzare le mani. Oggi, invece, la situazione è degenerata con un’aggressione fisica.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti