Cronaca
Commenta

Grumello: in carcere per ordine della DDA di Catanzaro 52enne trafficante di droga

foto d'archivio

E’ finita in manette una 52enne già agli arresti domiciliari a Grumello – D.A., originaria di Isola Capo Rizzuto – su disposizione della procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catanzaro e già destinataria di diverse misure di custodia cautelare per reati legati al traffico di stupefacenti. I carabinieri della stazione di Pizzighettone l’hanno condotta in carcere a Brescia, dove dovrà scontare una condanna a 6 anni.

Un soggetto decisamente pericoloso: da anni residente in provincia di Cremona, D.A. è inserita nel contesto del crimine organizzato e più volte è incappata nelle maglie delle indagini della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro: accertata la sua appartenenza ad una rete di traffici di eroina e cocaina tra la Calabria e il Nord Italia, con ramificazioni anche internazionali

© Riproduzione riservata
Commenti