Cronaca
Commenta

L'augurio del questore: "Aiutateci
a tornare a vedere la luce"

In occasione delle imminenti festività di Pasqua, il questore Carla Melloni ha voluto fare un augurio a tutti i cittadini cremonesi. “Si sperava in una Pasqua diversa”, ha ammesso il questore, che però si è dimostrata ottimista. “Si procede con le vaccinazioni”, ha detto, “e spero che nell’arco di poco tempo si possa vedere la luce”. Per Pasqua, la Questura ha messo in campo, in collaborazione con le altre forze dell’ordine, carabinieri, guardia di finanza, polizia locale e provinciale, una serie di controlli capillari su tutto il territorio, in particolare nelle principali vie di uscità dalle città. Ci sarà molta attenzione anche ad evitare assembramenti. L’invito alla cittadinanza è quello di dare una mano per ottenere risultati maggiori e per poter tornare al più presto alla normalità. “Questa pandemia la sconfiggeremo insieme”, ha concluso il questore, che ha ricordato anche l’imminente festa della Polizia di Stato che sarà celebrata il prossimo 10 aprile. “Ovviamente non la potremo festeggiare come vorremmo, ma sono sicura che l’anno prossimo ci rifaremo”.

Sara Pizzorni

(nel video l’intervista integrale)

© Riproduzione riservata
Commenti