Cronaca
Commenta4

Zona rossa, ma tutti a spasso:
la protesta di Marco Stanga

Alla faccia della zona rossa e delle prescrizioni, a Cremona il sabato della vigilia di Pasqua ha visto moltissimi cittadini riversarsi per le strade del centro, a passeggiare o a prendere un caffè d’asporto, in barba alle norme che chiedevano di restare in casa. A segnalare la situazione è Marco Stanga, vice presidente delle Botteghe del Centro, che in un post su Facebook ha condiviso un’immagine scattata in via Solferino, dove tantissime persone passeggiavano.

E questo “con i negozi di moda chiusi”, ha scritto il commerciante. Una situazione che, in effetti, ha del paradossale e che ha fatto arrabbiare tutti coloro che in questi giorni sono obbligati a stare chiusi. “Noi tutti da martedì dobbiamo riaprire, ma non voglio vedere o sentire parlare di sanzioni” ha continuato Stanga.

© Riproduzione riservata
Commenti