Cronaca
Commenta

Diventa un libro il racconto
del volontario Cri Cremaschi

Quattro mesi di ospedale, di cui un mese in terapia intensiva. Armido Cremaschi, nato a Spinadesco, volontario della Croce Rossa di Cremona (e oggi residente a Verolanuova), ha raccolto le paure e i ricordi di quei momenti in un libro, “Diario dal limbo Covid-19”, edito da Lamantica (per informazioni info@lamantica.it o www.lamantica.it).

Il ricavato delle vendite, al netto dei costi di stampa, sarà devoluto a sostegno dei gruppi di volontariato di cui Cremaschi fa parte.

L’intervista di Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti