Cultura
Commenta

"Il Cannone Giramondo": un
progetto da Cremona al Brasile

La sua forma è ispirata al violino prediletto di Niccolò Paganini e anche questo strumento, seppur copia, è destinato a diventare famoso: è “Il Cannone Giramondo” costruito da Luiz Amorim, liutaio di origini brasiliane che da tre anni ha aperto bottega con la famiglia nella città del torrazzo, mentre ora ha lanciato un progetto internazionale che coinvolge diversi artisti, intrecciando musica e solidarietà. Lo illustra Luan Amorim di “Amorim Fine Violins Cremona”. Il servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti