Cronaca
Commenta

Si perdono sulle Dolomiti. Salvi
due escursionisti cremonesi

Brutta avventura, per fortuna a lieto fine, per due escursionisti cremonesi, salvati dopo essersi persi di sera sulle Dolomiti a quota 2.400 metri. La coppia, un 37enne e una 32enne, è stata raggiunta dagli uomini del Soccorso Alpino e riaccompagnata a valle. L’allarme è scattato alle 20.40 di lunedì 13 settembre 2021.

I due cremonesi stavano percorrendo il sentiero 701 tra il rifugio Pedrotti al Rosetta e il rifugio Colverde quando si ad un tratto si sono persi. Ad allertare i soccorsi è stata una persona che ha sentito le loro richieste di aiuto.

Un operatore della Stazione San Martino di Castrozza del Soccorso Alpino e Speleologico è salito fino al rifugio Colverde con il mezzo per poi raggiungere i due escursionisti in circa 40 minuti di cammino. I due, incolumi, sono stati riaccompagnati fino a San Martino di Castrozza.

© Riproduzione riservata
Commenti