Cronaca
Commenta

Natale con luminarie "parlanti": le
strofe di Mina per le vie del centro

Un Natale luminoso ma anche musicale, quello del 2021: quest’anno lungo le vie del centro sarà possibile vedere come decorazioni le strofe di due canzoni di Mina, che si potranno anche ascoltare in filodiffusione. L’iniziativa è stata proposta da Botteghe del Centro, in collaborazione con Confcommercio e Sgp Events. Occhi all’insù, quindi, in via Solferino per leggere i versi di “Amor Mio”, mentre le strofe di “Vorrei che fosse amore” andranno a decorare via Mercatello.

Luminarie parlanti, installazioni artistiche già visibili per la Festa del Torrone, a metà novembre, e che resteranno in bella mostra fino a fine marzo, per poi divenire lotti di un’asta beneficica a favore della onlus Occhi Azzurri che realizzerà un centro dedicato ai bambini con diverse anbilità. Un progetto che arriva sotto il Torrazzo dopo altre esperienze analoghe: Bologna, con Lucio Dalla ma anche Napoli, con Totò e Sanremo con Modugno.

Le interviste all’art director, Tiziano Corbelli, al responsabile di Sgp Events, Stefano Pelicciardi, e al presidente di Botteghe del Centro, Eugenio Marchesi.

Il servizio di Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti