Cronaca
Commenta

#InsiemePerGliSDG, ecco
il calendario degli eventi

Prende forma il calendario degli eventi nell’ambito della campagna denominata #InsiemePerGliSDG, promossa dal ministero degli Affari esteri insieme alla Fao e con le città di Bari, Teramo, Roma, Prato e Cremona, allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni unite e sul lavoro della cooperazione Italiana e dei suoi partner per il raggiungimento di tali obiettivi nel mondo post – Covid19.

A Cremona si parte a inizio novembre: dal 3 al 6 in piazza del Comune verranno posizionate due installazioni interattive sul tema, mentre un videomapping verrà proiettato ogni sera sul Torrazzo. Negli stessi giorni si terrà un laboratorio a cura di Save the Children.

All’interno della campagna, sono previste svariate attività, come quella già nota del Murales Concordia, sul muro perimetrale di CremonaFiere, che in una seconda fase vedrà anche la ristrutturazione del pannello di ingresso della struttura, grazie a una collaborazione tra l’ente e la Fondazione Arvedi Buschini.

Le iniziative degli SDG verranno inserite in un’ampia campagna promozionale: dai negozi, che esporranno vetrofanie e metteranno a disposizione apposite borse logate, all’affissione di totem in giro per la città e un allestimento nelle sale Consulta e Quadri del Comune.

Una delle giornate clou della campagna sarà il 3 settembre: alle 14 in piazza del Comune verranno inaugurate le installazioni, mentre alle 15 si terrà, al Museo del Violino, un consiglio comunale straordinario con la partecipazione del vice ministro del Maeci, Marina Sereni, del vice direttore aggiunto del Fao, Maurizio Martina e del presidente della Regione, Attilio Fontana. In chiusura, alle 17.45, verrà inaugurato il video mapping del Torrazzo.

Il giorno successivo si terrà una lectio magristralis del direttore generale del Fao, Qu Dongyu, agli studenti della facoltà di scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’Università Cattolica. L’incontro sarà preceduto dalla visita al campus di Santa Monica, alla presenza di Martina e del direttore generale per la Cooperazione allo Sviluppo del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Giorgio Marrapodi.

Si passa quindi al 6 novembre, quando si svolgerà una giornata dedicata allo sport, con previste diverse attività: da una camminata con partenza da cortile Federico Secondo per arrivare fino al murales della Fiera, a svariate attività sportive che si terranno nei padiglioni di Ca’ De’ Somenzi. Saranno presenti anche i campioni olimpici e paralimpici Valentina Rodini e Efrem Morelli. Le iniziative si chiuderanno l’8 di ottobre, con una sfilata di moda con abiti di seconda mano nell’ambito del progetto “Un filo pazzesco”, promosso dalla cooperativa Gruppo Gamma. lb

© Riproduzione riservata
Commenti