Cronaca
Commenta

Tarip, dal 1 novembre niente
più sacchi grigi in strada

Il centro servizi di via Postumia

Stretta finale per la riforma del servizio raccolta rifiuti, con la tariffa che da quest’anno prende il nome di Tarip, ossia tariffa puntuale. Il Comune invita tutte le utenze, “indipendentemente dal quartiere/zona di residenza, che non hanno ancora provveduto a ritirare la propria dotazione di sacchi azzurri con TAG a provvedere quanto prima”.
Fino a domani venerdì 29 ottobre i sacchi si possono ritirare al Centro Servizi Linea Gestioni, via Postumia, 102 dalle  8,30 alle 12,30; e a SpazioComune, piazza Stradivari, 7, stesso orario; o all’ufficio Ecologia del Comune di Cremona, via Aselli 13/A.
Da martedì 2 novembre unico punto di distribuzione al Centro Servizi Linea Gestioni, via Postumia, 102, dal lunedì
al venerdì, 8,30-12,30.
In tutte le postazioni, oltre ai sacchi azzurri, verranno forniti i materiali informativi del progetto Tariffa Puntuale, informazioni e chiarimenti. E’ necessario presentarsi muniti del modulo inviato le scorse settimane. Chi non lo avesse ricevuto o lo avesse smarrito, potrà comunque ritirare la propria dotazione di sacchi: la registrazione verrà effettuata al momento.
Dall’1 novembre, a tutte le utenze domestiche e non domestiche non verranno più distribuiti i sacchi grigi semi-trasparenti che in passato venivano utilizzati per la raccolta del secco indifferenziato. Per la raccolta ed esposizione del secco, infatti, secondo quanto previsto dal progetto Tariffa Puntuale, devono essere utilizzati esclusivamente i sacchi azzurri con TAG.
Il progetto Tariffa Puntuale, sistema di misurazione del rifiuto secco indifferenziato attraverso l’utilizzo di sacchi con TAG, ha preso ufficialmente il via mercoledì 1° settembre, pertanto dal mese di settembre in tutta la città la raccolta ed esposizione del secco indifferenziato deve avvenire esclusivamente utilizzando i sacchi azzurri. Nulla cambia per la raccolta differenziata delle altre frazioni (umido, carta, plastica, vetro lattine, scarti vegetali) e per i calendari delle raccolte rimasti invariati.
Informazioni:
tariffapuntuale@linea-gestioni.it
numero verde gratuito: 800.173803

© Riproduzione riservata
Commenti