Cronaca
Commenta

Parcheggi a raso: quasi 20mila stalli
in città, pari a 28 campi di calcio

“Vi siete mai chiesti quanto spazio pubblico occupano le nostre auto parcheggiate? Abbiamo fatto un po’ di conti e a Cremona, considerando solo gli stalli segnati (quelli con le righe), alle nostre macchine in sosta è destinata un’area grande come 28 campi da calcio”. 
E’ il sindaco Gianluca Galimberti, con un post realizzato dal gruppo di lavoro #CremonasipuòLab, a fare il punto sulla situazione cremonese, mentre procedono i lavori al multipiano di via Dante, di fianco al cavalcavia.
Sommando tutte le aree sosta, si raggiunge la considerevole cifra di 19.144 stalli tracciati e 215mila metri quadrati di suolo pubblico destinati alle auto, pari appunto a 28 campi da calcio.
“E’ troppo o troppo poco?”, continua il post del sindaco. “Sicuramente è uno spazio importante che richiede soluzioni nuove sui parcheggi, in particolare a corona, a beneficio dei servizi per i cittadini, del decoro e dell’ambiente.
Parliamone. Nel frattempo, ecco cosa dice a proposito l’Europa: “Le politiche e il sostegno finanziario dell’Europa dovrebbero anche rispecchiare l’importanza della mobilità urbana…con disposizioni per soluzioni…che includano poli di mobilità multimodale, parcheggi di scambio e infrastrutture sicure per gli spostamenti a piedi e in bicicletta” (Commissione europea)”.

© Riproduzione riservata
Commenti