Cronaca
Commenta

Balcone a fuoco, famiglia
salvata dai vicini

Foto di repertorio

Poteva finire molto male per una famiglia residente in un appartamento a Castelvetro Piacentino, dove il balcone ha letteralmente preso fuoco. L’episodio si è verificato in tarda mattinata. A lanciare l’allarme un passante, che ha visto del fumo uscire dal retro del condominio e ha avvisato uno dei residenti, che era affacciato al balcone. Corso sul retro, questi si è reso conto che uno dei balconi sul retro stava andando a fuoco, con fiamme alte oltre un metro.

Immediatamente sono accorsi ad avvisare i residenti dell’appartamento, che si trovavano all’interno ma che no si erano accorti di nulla. Insieme a loro, hanno spento le fiamme, evitando il peggio. Poco dopo sono giunti i Vigili del Fuoco di Cremona, che nel frattempo erano stati allertati, insieme all’ambulanza e ai Carabinieri. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito o intossicato. L’origine del rogo potrebbe essere un mozzicone di sigaretta non spento perfettamente. lb

© Riproduzione riservata
Commenti