Sport
Commenta

Zanimacchia a Cr.Forma. Il futuro?
"Vorrei vestire ancora questi colori"

“Il prossimo anno mi piacerebbe vestire ancora questi colori”: queste le parole di Luca Zanimacchia, esterno grigiorosso protagonista della promozione in serie A, che nella mattinata di mercoledì ha visitato Cr.Forma. La scuola ha organizzato un momento di incontro tra il giocatore e i ragazzi, che lo hanno accolto con striscioni e cori, così come anche gli insegnanti, e la stessa preside, Paola Brugnoli. Una scuola, questa, a cui Zanimacchia si sente anche particolarmente vicino, visto il suo percorso professionale: “Credo che ognuno debba seguire il proprio percorso e parallelamente anche i propri sogni” commenta. “Io ho studiato all’alberghiero e allo stesso tempo facevo calcio. I miei genitori mi hanno insegnato a portare avanti entrambe le cose. Io sono stato bravo, ho avuto fortuna e ho raggiunto un bel risultato”.

Zanimacchia ricorda i momenti più belli della stagione appena conclusa. “Una di questa sicuramente è la vittoria di Como, la gioia dopo il fischio finale, ma anche il lavoro fatto durante l’anno e la determinazione di tutto il gruppo”.

Un’escalation lunga, combattuta e bellissima, che ha portato la squadra al momento clou, la fine della partita contro il Como e la consapevolezza di avercela fatta. “E’ stato veramente incredibile” commenta. Siamo andati verso la curva ed è stato qualcosa che non si può spiegare a parole. Auguro a tutti di poter provare qualcosa di simile nella propria vita”.

Un’emozione grandissima, condivisa con quella che per lui è ormai come una famiglia, la Cremonese, che ora non vuole lasciare, sebbene sul suo futuro non vi siano ancora certezze. “Non so ancora cosa aspettarmi, so solo che qua mi sono sentito veramente a casa e che mi piacerebbe rivestire questi colori”.

Grande la soddisfazione di Paola Brugnoli, preside della scuola, che ha organizzato questo momento per i suoi studenti. “Abbiamo voluto fare un grande ringraziamento e un grande augurio alla squadra della nostra città, che ci ha regalato questa meravigliosa serie A. Anche noi come Cr.Forma ci sentiamo una grande squadra” ha concluso.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti