Spettacolo
Commenta

"Sbulli", anche Giulia Dagani
al Ponchielli con MagicaMusica

Anche la cantante cremonese Giulia Dagani, nota al grande pubblico dopo la partecipazione a The voice, sarà sul palco del Ponchielli il prossimo 21 maggio alle ore 21 per il debutto di Sbulli Musical, la diversità come antidoto al bullismo, lo show organizzato dall’associazione MagicaMusica in collaborazione con diverse realtà scolastiche italiane.

Dagani canterà alcune canzoni di Aretha Franklin insieme ai piccoli alunni dell’istituto comprensivo Pescara 8, ai musicisti dell’orchestra MagicaMusica e agli alunni del liceo coreutico Tito Livio di Milano.

“Sono molto contenta di poter partecipare a questo grande evento e ancora di più sono contenta di condividere momenti in musica con questi fantastici ragazzi” commenta l’artista. “Nutro una particolare sensibilità per i temi sociali e l’idea di poter unire la mia passione alla possibilità di divulgare un messaggio importante mi piace molto. Va da sé poi che esibirsi al Ponchielli è sempre una grande emozione. Non vedo l’ora”.

Per il direttore Piero Lombardi: “è un grande onore poter condividere il nostro messaggio di contrasto al bullismo con artisti di questo calibro. Con Sbulli vogliamo diffondere il nostro no al bullismo ed il nostro sì alla vita. Bello sarà poterlo fare contando sul talento e la voce di Giulia Dagani”.

In questi giorni si stanno sistemando gli ultimi dettagli. “Nei giorni scorsi mi sono recato a Pescara per provare con i piccoli coristi” spiega Lombardi. “Oggi sono andato a Milano dagli allievi del Tito Livio. Possiamo solo confermare che sarà un grande spettacolo. Musica, danza e parole che speriamo possano sensibilizzare. Proveremo sicuramente a toccare i cuori di tante persone”. Biglietti disponibili presso la biglietteria del teatro o su Vivaticket.

© Riproduzione riservata
Commenti