Politica
Commenta

Fratelli d'Italia, banchetto a Borgo
Loreto: "Degrado e abbandono"

Fratelli d’italia incontra i quartieri. Dopo il Maristella  l’iniziativa di Fratelli d’Italia in città è proseguita oggi nel quartiere di Borgoloreto. “Degrado, abbandono, violenza, spaccio di droga è ciò che hanno testimoniato i residenti del quartiere che si sono avvicinati  al banchetto” racconta Luca Grignani, coordinatore cittadino del partito.

“Perché non è solo la sciatteria e l’incuria da parte dell’amministrazione Galimberti nei loro confronti che hanno lamentato, ma anche i pericoli e la violenza negli scantinati delle case Aler, diventati ormai veri e propri centri di consumo e spaccio interrazziale di droga, problema che non ha ottenuto soluzione alcuna da parte delle autorità nonostante le molteplici denunce”.

È stata l’occasione, per il partito, per proseguire nella raccolta delle firme per le 4 proposte di legge  di FdI: Elezione diretta del Presidente della Repubblica; Abolizione dei senatori a vita; Tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione; Supremazia dell’ordinamento italiano.

© Riproduzione riservata
Commenti