Cronaca
Commenta

Due anni dalla scomparsa di Terzi, il 30
settembre momento commemorativo

A due anni della scomparsa dell’architetto Massimo Terzi, ex assessore all’urbanistica del comune di Cremona dal 1995 al 1999 e presidente dal 2015 della Commissione Paesaggio, scomparso a causa del Coronavirus, è stato organizzato un momento commemorativo, che si terrà venerdì 30 settembre in sala Quadri in Comune a Cremona (ore 18).

Interverranno il vicesindaco Andrea Virgilio, Rodolfo Bona, ex assessore, l’ex sindaco Paolo Bodini, Gigi Rotelli, ex consigliere comunale, il figlio Riccardo Terzi, il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e Gian Luigi Rossi socio DA Studio.

L’architetto era stato anche docente presso l’istituto Vacchelli di Cremona e poi progettista in vari settori, oltre ad essere stato curatore di alcune mostre. Nel suo lungo curriculum spicca l’ideazione del Parco dei Monasteri, un progetto di recupero e valorizzazione del complesso delle ex caserme austroungariche compreso tra via Bissolati e via Chiara Novella, per farne un polo artistico e artigianale che mettesse insieme mondo universitario, liuteria e musica.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti