Cronaca
Commenta

Carabinieri, stretta sui controlli
per detenzione e uso di droghe

Un fine settimana di controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cremona, che in questi giorni hanno intensificato i servizi di presidio del territorio con l’impiego di numerose pattuglie nel capoluogo e nei comuni limitrofi nell’ambito delle attività di contrasto ai reati contro il patrimonio e con una particolare attenzione alle condotte di detenzione e uso di droghe.

Nella sera di venerdì i carabinieri della Compagnia di Cremona, con il supporto dei Carabinieri del Nas di Cremona e dei Cinofili di Orio al Serio, hanno svolto nel capoluogo un servizio coordinato finalizzato al controllo dei locali pubblici che ha visto l’impiego di cinque pattuglie, una delle quali in abiti civili.

Il servizio, organizzato per vigilare in particolare le aree interessate negli ultimi tempi da disturbi alla quiete pubblica e da fenomeni di piccoli reati (piazza Roma, piazza della Pace e dintorni), ha interessato bar e pub. Nello specifico sono stati controllati due locali pubblici, 37 persone, 25 veicoli e sono state effettuate tre perquisizioni nei confronti di persone segnalate dai cani antidroga. Uno di questi, un 33enne residente in provincia di Parma e con precedenti di polizia a carico, è stato raggiunto e bloccato dal cane antidroga in piazza della Pace di fronte a un locale pubblico. L’uomo ha gettato un involucro per terra ma è stato bloccato dai militari, che gli hanno trovato addosso 0,7 grammi di hashish. L’uomo è stato quindi segnalato come assuntore.

I Carabinieri di Castelverde e della Sezione Radiomobile di Cremona, nei giorni scorsi, hanno invece segnalato cinque persone alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale. In particolare i militari dellla Stazione di Castelverde hanno fermato e controllato a Pozzaglio, Olmeneta e Sesto ed Uniti tre persone, un 18enne, un 36enne e un 40enne, due delle quali con precedenti di polizia a carico, trovate in possesso nel complesso di due dosi di cocaina, di quasi 1,5 grammi di eroina e 0,5 grammi di hashish.

Il Radiomobile ha invece fermato e controllato, in città, un 30enne italiano con precedenti di polizia a carico, e un 24enne straniero, entrambi trovati in possesso di due grammi di hashish ciascuno.

Inoltre, i carabinieri di Ostiano hanno sanzionato in via amministrativa per guida senza patente un cittadino italiano di 46 anni, residente in provincia, pluripregiudicato e sottoposto alla misura dell’avviso orale, sorpreso a guidare pur essendo privo di patente perché revocata dal 2007. L’auto è stata sottoposta a fermo ammnistrativo per tre mesi e portata via da un carro soccorso. Il proprietario del veicolo è stato sanzionato per incauto affidamento del mezzo al 46enne.

© Riproduzione riservata
Commenti