Cronaca
Commenta

Contrasto all'usura: protocollo
di intesa tra Prefettura e Abi

Nella seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, fissata per il 6 ottobre, verrà sottoscritto tra il Prefetto di Cremona, Corrado Conforto Galli, e il Presidente la Commissione Regionale ABI, Gianluigi Venturini, il protocollo di Legalità per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell’usura.

Alla sottoscrizione del protocollo partecipano altresì, quali cofirmatari del Patto, il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, il Sindaco di Crema, Fabio Bergamaschi, il Sindaco di Casalmaggiore, Filippo Bongiovanni, nonché la rappresentante legale nazionale dell’associazione “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, Simona Perilli.

L’Intesa recepisce, in ambito provinciale, l’Accordo Quadro per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell’usura, sottoscritto il 16/11/2021 dal Ministero dell’Interno e l’Associazione Bancaria Italiana, con cui sono stati rinnovati gli impegni assunti nel 2007, alla luce dei nuovi scenari sociali ed economici, con l’obiettivo di migliorare i rapporti di collaborazione tra le Banche, gli Intermediari Finanziari, le Associazioni imprenditoriali e le Associazioni antiusura.

La contingenza economica legata alla crisi pandemica e, successivamente, l’acuirsi delle difficoltà finanziarie dovute al crescente aumento dei costi delle materie prime e delle fonti energetiche, può certamente costituire potenziale fattore di rischio per un possibile espandersi del fenomeno dell’usura, pertanto, si rende indispensabile l’adozione di efficaci misure atte a concretizzare l’attività di prevenzione e contrasto di tale attività criminosa nonché a incrementare gli strumenti di sostegno alle imprese e alle famiglie in momentanea difficoltà.

Il Protocollo prevede l’istituzione di un Osservatorio provinciale sul fenomeno, chiamato a svolgere attività di informazione sull’accesso ai previsti Fondi di prevenzione, nonché iniziative di educazione finanziaria, di contrasto alla pubblicità ingannevole, di corretto utilizzo del microcredito.

La Commissione Regionale ABI, in applicazione al Protocollo, si impegna a promuoverne la conoscenza tra il proprio personale ed a favorirne l’adesione, nonché ad assicurare un continuativo e diretto confronto con i Confidi e le Fondazioni/Associazioni antiusura. Il Patto ha validità triennale ed è rinnovabile.

© Riproduzione riservata
Commenti