Spettacolo
Commenta

Feste natalizie al Ponchielli: tre piece
all'insegna della spensieratezza

Tre eccezionali appuntamenti al Ponchielli in occasione delle festività natalizie, all’insegna della spensieratezza e in grado di coinvolgere grandi e bambini. Il 26 dicembre (ore 16) torna l’esuberanza della Compagnia Corrado Abbati con l’immancabile operetta di S. Stefano. In scena Il paese dei Campanelli, in una nuovissima produzione nel centesimo anniversario del capolavoro di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato.

Una serata speciale con una protagonista d’eccezione, in attesa dell’anno che verrà, il 31 dicembre (ore 22): sarà Drusilla Foer, con il suo recital Eleganzissima, a traghettare il pubblico nel 2023. Con, lei sul palco, la Nico Gori Swing 10tet, una big band di 10 elementi che vestirà di swing il brindisi della notte di Capodanno.

Dedicato a tutti bambini, il giorno della Befana 6 gennaio (ore 16.30) con La Fabbrica dei Sogni, un viaggio attraverso le fiabe che hanno costellato l’infanzia di tutti, tra personaggi vecchi e nuovi: da Mary Poppins a la Bella e la Bestia e molti altri. I biglietti saranno in vendita dal 5 novembre.

 

IL PROGRAMMA

lunedì 26 dicembre ore 16.00
Allestimento del centenario della più famosa operetta italiana
COMPAGNIA CORRADO ABBATI
IL PAESE DEI CAMPANELLI
di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato
coreografie Francesco Frola
direzione musicale Alberto Orlandi
regia Corrado Abbati
nuova produzione

Il Paese dei Campanelli, l’operetta italiana più famosa, compie 100 anni!
Questo lavoro di Ranzato / Lombardo lega il suo successo alla leggerezza ed allegria del testo, unito alle melodie facili e dall’impatto immediato. Si racconta infatti che, già all’indomani della prima rappresentazione al Teatro Lirico di Milano, molti brani venissero cantati o fischiettati per le strade dai milanesi.
Un canovaccio fantasioso con un tocco di esotismo, un variopinto ed immaginario villaggio, i colorati costumi dei protagonisti ed una elegante e garbata drammaturgia, sono i punti di forza di questa edizione del centenario. La storia ci porta su un’immaginaria isola olandese dove sopra ad ogni casa c’è un piccolo campanile con un campanello. Secondo la leggenda, questi campanelli suonano ogni volta che si verifica un tradimento e a seminare il disordine nel tranquillo Paese dei Campanelli arriva una nave di marinai.
Tanti equivoci e fraintendimenti che divertiranno il pubblico in un pomeriggio di festa!

sabato 31 dicembre ore 22.00
in attesa dell’anno che verrà
DRUSILLA FOER
ELEGANZISSIMA
con NICO GORI SWING 10tet

Solo per una notte! E in un formato speciale, Drusilla Foer porta in scena, sul palco del Teatro Ponchielli sabato 31 dicembre, il suo recital Eleganzissima, una sola serata pensata per salutare in musica l’arrivo del 2023.
Per l’occasione, Madame Foer sarà accompagnata dalla Nico Gori Swing 10tet, una big band di 10 elementi che vestirà di swing il brindisi della notte di Capodanno.
Eleganzissima, scritto e interpretato da Drusilla Foer, è divenuto ormai un culto, fra racconti di vita vissuta, canzoni e grande musica dal vivo. Un viaggio fra gli aneddoti tratti dalla vita sorprendente di Madame Foer, tra l’Italia, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie, con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile. Un evento ricco di musica e canzoni, con racconti confidenziali e unici, ricordi eccezionali e dal valore universale, che ci coinvolgeranno in una realtà poco ordinaria di un personaggio realmente straordinario, in un’alternanza di momenti che strapperanno la risata e altri dalla commovente intensità. Uno spettacolo unico per festeggiare insieme il 2023!

AL TERMINE BRINDEREMO CON DRUSILLA E LA SUA BAND IL NUOVO ANNO!
Offerto da Bisol 1542

venerdì 6 gennaio ore 16.30
EQUIPE EVENTI / COMPAGNIA BIT
LA FABBRICA DEI SOGNI
regia e coreografie Melina Pellicano
arrangiamenti e musiche Marco Caselle
solisti e corpo di ballo di Compagnia Bit
scenografie Renato Ostorero
costumi Anna Maria Carbone
sound design Fulvio Fusaro
light design Lorenza Pasquale
direttore di produzione Chiara Marro

Uno strano personaggio fa l’ingresso tra il pubblico in sala e ci introduce in un meraviglioso viaggio, ricco di colpi di scena … “SILENZIO!”, sembra dirci, “ora parla la vostra immaginazione, non smettete di credere nei sogni, solo così, un giorno, potrete realizzarli”.
Il mercante dei Sogni ONIRICUS ci condurrà attraverso le fiabe che hanno costellato la nostra infanzia, tra personaggi vecchi e nuovi … Aladdin, Mary Poppins, La Sirenetta e Ursula, La Bella e la Bestia ma anche Shrek, Vaiana di Oceania e la regina Elsa di Frozen!
Uno spettacolo emozionante per tutta la famiglia, ricco di costumi, balli e canti rigorosamente dal vivo!
Riscopriamo la meraviglia di poter fantasticare come i bambini!

© Riproduzione riservata
Commenti