Video Pillole
I commenti sono chiusiCommenta

Sequestrati a Bologna oltre 10 milioni di beni a esponente ‘ndrangheta

La DIA di Bologna ha sequestrato beni mobili ed immobili e società, per un valore complessivo stimato in circa 10.500.000 euro a un esponente di rilievo di un sodalizio di matrice ‘ndranghetistica, storicamente legato alla cosca Grande Aracri di Cutro (KR).
tvi/gsl

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.