Cronaca
Commenta

Motore a fuoco mentre dorme
in auto: spavento per un 35enne

Foto di repertorio

Stava schiacciando un pisolino nella sua auto, quando è stato svegliato dal fumo che usciva dal radiatore: una domenica pomeriggio da dimenticare quella di un 35enne, che si era fermato in via Pirelli, a Pizzighettone, per riposare un po’, durante un viaggio. Erano da poco passate le 14 quando il riposo dell’uomo è stato improvvisamente interrotto dall’odore di bruciato, e si è precipitato fuori dalla vettura, mentre qualcuno, temendolo ferito, aveva già chiamato anche il 118. Fortunatamente la vettura non è andata in fiamme, e i Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto, si sono limitati a metterla in sicurezza. La combustione ha riguardato solo il motore. Sul posto anche i Carabinieri, che hanno offerto il proprio supporto.

© Riproduzione riservata
Commenti