Cronaca
Commenta

Vaccini, 500 prenotazioni
per il primo giorno in via Dante

Oltre 500 le inoculazioni nel primo giorno di presenza del nuovo hub vaccinale dell’Asst di Cremona in via Dante, nello stabile che ha ospitato gli uffici provinciali e regionale nonché sede dell’ex Sip. Tanto fermento tra il personale sanitario che come sempre è al lavoro per la campagna vaccinale contro il Covid-19 ma anche per la campagna influenzale.

All’ingresso gli sportelli dell’accettazione, poi la sala d’attesa, e poi ci si trasferisce nei box con anamnesi e inoculazione del vaccino. Infine, una sala d’attesa per sostare almeno 15 minuti post iniezione. Tutto ha funzionato alla perfezione grazie al lavoro di tutto l’equipe dell’Asst di Cremona, capitanata dalla dottoressa Antonella Laiolo, responsabile del servizio vaccinale, che per prima si è messa nel suo box per l’anamnesi dei cremonesi.

“Ci aspettiamo una giornata a pieno regime” dice Laiolo. “Siamo al massimo della produttività, con tutti i box funzionanti, per essere operativi fin da subito. Ci sono i colleghi che come sempre ci aiutano, medici professionisti ma anche volontari. Tutti al lavoro in questa nuova sede”. fband

© Riproduzione riservata
Commenti