Video Pillole
I commenti sono chiusiCommenta

Il debito pubblico scende di 16,2 miliardi

Scende il debito pubblico italiano. Secondo quanto reso noto dalla Banca d’Italia, a settembre è diminuito di 16,2 miliardi rispetto al mese precedente. La cifra complessiva è di 2.741,6 miliardi di euro. Il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche, pari a 13,8 miliardi, è stato più che compensato dalla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro. Nel dettaglio il debito delle Amministrazioni centrali è diminuito di 16,5 miliardi, mentre quello delle Amministrazioni locali è aumentato di 0,2 miliardi. Il debito degli Enti di previdenza è rimasto invece stabile.
mrv

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.