Cultura
Commenta

Intelligenza artificiale, a Cremona
seminario e workshop con il Politecnico

Il Polo di Cremona del Politecnico di Milano organizza e promuove due nuove iniziative di formazione permanente. La prima è il seminario dal titolo “Intelligenza artificiale – Istruzioni per l’uso”, che si svolgerà martedì 13 dicembre 2022 dalle ore 15.30 alle ore 17.30 (gratuita). Il secondo è il workshop “Prototipazione rapida – open data e machine learning”, che si svolgerà venerdì 16 dicembre dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

Il seminario sarà proposto in modalità mista in presenza e online e si rivolge a tutte le persone interessate ad approfondire le proprie conoscenze in ambito di Intelligenza Artificiale. L’obiettivo del seminario è di fornire un’introduzione al mondo dell’Intelligenza Artificiale (IA) tramite una panoramica sui principali concetti e principi, oltre che fornire una serie di strumenti per contestualizzare correttamente le notizie correnti riguardanti l’Intelligenza Artificiale.

L’incontro partirà quindi dai concetti di base di intelligenza artificiale e dalle sue modalità di funzionamento per poi introdurre una selezione di modelli di intelligenza artificiale e si concluderà con una panoramica sulle applicazioni pratiche. Per partecipare è necessario effettuare entro il 6 dicembre 2022 la procedura di iscrizione online al seguente link: https://www.polimi.it/corsi/master-universitari-e-corsi-post-laurea/335

Il seminario ha un costo di 40 euro (esente Iva) ed è gratuita solo per gli studenti dei Percorsi di Eccellenza del Campus di Cremona del Politecnico di Milano. L’evento sarà proposto solo in presenza e si rivolge a tutte le persone interessate a comprendere come applicare le più comuni tecniche di Machine Learning/Intelligenza Artificiale su dati pubblicamente disponibili al fine di poter realizzare un prototipo funzionale di applicazione.

Il workshop, proposto come approfondimento del seminario del 13 dicembre, è strutturato in due parti: Open Data e Machine Learning. L’obiettivo della prima parte è di fornire un’introduzione al mondo dell’Open Data e dell’analisi di dati (utilizzando librerie pre-esistenti e tecnologie open-source) tramite una combinazione di nozioni teoriche e di esercizi pratici. Nella seconda parte, i partecipanti potranno utilizzare gli Open Data precedentemente elaborati come ingresso per un algoritmo di Machine Learning al fine di individuare pattern dei dati ed effettuare predizioni. Durante l’incontro si farà principalmente uso del linguaggio di programmazione Python. Per partecipare è necessario effettuare entro il 6 dicembre 2022 la procedura di iscrizione online al seguente link: https://www.polimi.it/corsi/master-universitari-e-corsi-post-laurea/336

Relatore di entrambi gli eventi sarà Jacopo De Stefani, originario di Castelleone (Cremona), ha conseguito la laurea triennale nel Polo di Cremona del Politecnico di Milano in Ingegneria Informatica nel 2011. Ha seguito poi un percorso di doppia laurea, che gli ha permesso di ottenere il titolo di Master of Science in Computer Science and Engineering all’Université Libre de Bruxelles nel 2013 e il titolo di Master of Science in Engineering of Computing Systems al Politecnico di Milano nel 2015.

Ha successivamente completato un dottorato di ricerca in Machine Learning presso il Machine Learning Group dell’Universitè Libre de Bruxelles (Bruxelles, Belgio) ed è attualmente Lecturer presso TUDelft (Delft, Paesi Bassi), Faculty of Technology, Policy and Management, Engineering Systems and Society Department, ICT Section, dove si occupa di corsi di sviluppo software (prototipazione rapida, programmazione orientata agli oggetti e architectture ICT) e di analisi di dati.

La ricerca di Jacopo De Stefani è principalmente orientata allo sviluppo di soluzioni basate su Machine Learning per applicazioni pratiche oltre che alle loro implicazioni sulla società (problemi di implementazione ed etici).

© Riproduzione riservata
Commenti