Cronaca
Commenta

A Sospiro la sagra
di San Siro

L’amministrazione comunale di Sospiro, ProLoco e Parrocchia di Sospiro propongono alcune iniziative, a ingresso libero, per trascorrere insieme il mese di dicembre e le festività natalizie. Gli eventi principali si svolgeranno in occasione della tradizionale Sagra di San Siro: sabato 10 dicembre alle ore 16 in piazza Rinascimento si terrà lo spettacolo teatrale itinerante Il sarto delle parole. Per fare un fiore della Compagnia Il Carrozzone degli artisti, la prima compagnia nazionale integrata di artisti di strada, composta da attori con e senza disabilità. Uno spettacolo poetico ed emozionante per riflettere sul significato delle parole, aggrovigliate e cucite, da ascoltare e da salvare, per trovare quelle buone che ridisegnano il mondo. Al termine dello spettacolo si procederà con l’accensione del grande albero di Natale, la benedizione del grande prese offerto dall’azienda cremonese di lavorazione di lamiera Mecom Srl, e il lancio delle suggestive lanterne volanti. In caso di maltempo lo spettacolo sarà annullato, mentre il resto del programma viene rinviato a lunedì 12 dicembre alle ore 17.30.

Domenica 11 dicembre alle ore 21 presso la chiesa di Sospiro, si terrà il concerto di musica Gospel a cura del coro di Piacenza Spirit Gospel Choir diretto dal musicista e musicologo Andrea Zermani e formato da una cinquantina di elementi. Spirit Gospel Choir guarda al di là degli steccati di genere muovendosi con naturalezza tra i mille volti di una musica, il Gospel, che è innanzitutto una delle forme espressive e artistiche più profonde e genuine della spiritualità. Il repertorio del coro è composto da brani della tradizione per allargarsi, seguendone le molteplici evoluzioni, fino ad arrivare al presente, ai pezzi di Gospel contemporaneo, caratterizzato da ritmi e sonorità incalzanti, che coinvolgono il pubblico in un mutuo scambio di energia.

Sabato 17 dicembre, poi, la Proloco di Sospiro organizza la gita ai mercatini natalizi di Bergamo.

Le proposte sono organizzate in sinergia dall’Assessore alla Cultura Benedetta Fornasari, dal presidente della Proloco Sospiro Marco Corsico e dal parroco don Federico Celini, con l’obiettivo di offrire momenti culturali e di divertimento a tutta la cittadinanza, in spirito di condivisione, unità e gioia. Le iniziative della Sagra sono state sostenute anche dall’agenzia di servizi immobiliari CasaPoint Sospiro.

© Riproduzione riservata
Commenti