Cronaca
Commenta

Anno nuovo, disservizi vecchi: ritardi
fino a un'ora sulla Milano-Mantova

Non è iniziato al meglio l’anno per i pendolari della Milano-Cremona-Mantova, che nel pomeriggio di lunedì si sono trovati alle prese con l’ennesima situazione di disservizio. In particolare, il convoglio che doveva partire dalla stazione di Milano alle 14.20, diretto verso Cremona, ha accumulato oltre 60 minuti di ritardo a causa, fa sapere TreNord, della necessaria sostituzione del treno, che ha poi terminato la propria corsa a Piadena.

Di conseguenza anche il treno partito da Mantova alle 14.42, diretto prima a Cremona e poi a Milano, ha accumulato mezz’ora di ritardo per l’attesa dell’altro convoglio.lb

© Riproduzione riservata
Commenti