Cronaca
Commenta

15 dosi di cocaina nel tappo
della benzina: due denunciati

Avevano nascosto la droga dentro al tappo della benzina, ma il loro escamotage non ha fermato i Carabinieri di Monticelli d’Ongina e Villanova, che hanno rinvenuto 15 dosi di cocaina sigillate e pronte per lo spaccio, durante una perquisizione: sono finiti così nei guai due uomini di 29 e 30 anni.

Il blitz si è verificato nelle serate del 14 e 15 gennaio, durante un controllo effettuato nella bassa per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di stupefacenti. Dopo aver perlustrato le zone isolate e quelle di incontro tra spacciatori e consumatori, gli uomini dell’Arma hanno fatto posti di controllo sulle principali vie di accesso in questi luoghi, fermando i due uomini all’altezza di Castelvetro Piacentino, diretti probabilmente verso le zone dello spaccio.

Il conducente dell’auto era privo di patente di guida e per questo è stato denunciato. I militari, insospettiti dall’atteggiamento dei due, hanno quindi perquisito l’autovettura, rinvenendo la cocaina, del peso complessivo di circa 10 grammi.

Sempre a Castelvetro Piacentino, un operaio 25enne è stato segnalato quale assuntore di droga, dopo essere stato fermato in compagnia di un coetaneo a bordo dell’autovettura condotta da quest’ultimo. Addosso aveva quasi un grammo di cocaina.

© Riproduzione riservata
Commenti