Cronaca
Commenta

Soresina, il progetto di Aspm per la rete
elettrica si aggiudica 5,3 milioni dl Pnrr

Fra i progetti di efficientamento della rete elettrica è quello che ha ottenuto il punteggio maggiore nella graduatoria nazionale, ricevendo un finanziamento a fondo perduto di oltre 5 milioni di euro (5.324.200,00) nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza: è il progetto presentato da ASPM Soresina Servizi, società che eroga il servizio a Soresina e attraverso questo contributo potrà effettuare lavori consistenti sulla rete elettrica del Comune. Il piano triennale prevede ad esempio la sostituzione di 15km di rete aerea, la realizzazione di un nuovo punto di connessione con Enel Distribuzione, l’installazione di un nuovo telecontrollo e l’ammodernamento di 30 cabine secondarie. Il cantiere prenderà avvio nella seconda metà del 2023 e una volta ultimato porterà beneficio a cittadini e imprese.

Da tempo i residenti lamentano numerosi disservizi nel soresinese a causa della vetustà della rete elettrica, la riqualificazione con potenziamento della linea ora garantirà stabilità nel tempo.

Nel servizio ne parlano Davide Calcagno, direttore generale di ASPM Soresina Servizi e Diego Vairani, sindaco di Soresina.

Servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti