Cronaca

Assunzioni, richieste in calo
dalle aziende del territorio

Le rilevazioni sulle assunzioni sono quelle dell’indagine Excelsior, svolte mensilmente dalle camere di commercio e da infocamere. Per il quarto trimestre 2023 le imprese della provincia di Cremona prevedono di effettuare complessivamente 6.620 assunzioni; nel trimestre precedente il dato complessivo era stato di 7.290 ingressi, con un calo pertanto del 9,2% ovvero di 670 unità.

Il quadro regionale e nazionale è comunque con il segno meno: in lombardia i nuovi posti di lavoro previsti nel 4 trimestre di quest’anno sono pari a 256.010 unità, – 10,1% rispetto al terzo trimestre e – 1% rispetto al 4 trimestre 2022. A livello nazionale sono 1milione 203 mila 630, – 18,5% paragonati al trimestre precedente.

Rispetto al terzo trimestre 2023 tra le province lombarde solo sondrio vede una crescita delle assunzioni previste (al +5,9%); i cali più significativi sono quelli che interessano i territori di brescia, milano e bergamo (rispettivamente del 21,8%, del 5,1 e del 12,6).

Michela Cotelli

© Riproduzione riservata

I commenti sono chiusi.

Caricamento prossimi articoli in corso...