Commenta

Cinture marroni e cinture nereIl Funakoski Karate Club chiude la stagione

judo

Il corso di karatè del Funakoski Karate Club Cremona ha ufficialmente chiuso la stagione. Il gruppo diretto dal maestro Giovanni Rossi ha concluso l’anno con l’esame per il passaggio delle cinture colorate, da bianche a marroni, avvenuto nella Palestra di Pescarolo. Venti atleti – tra cui 6 del Karatè Club Orfeo di Brescia – si sono cimentati in quattro ore di prove, pratiche ed orali sotto lo sguardo degli esaminatori federali Rossi e Orfeo. «Il risultato – ha commentato il Maestro Rossi – è stato buono, considerando il caldo e l’impegno che ha comportato l’esame per i ragazzi». Il passaggio delle cinture colorate arriva dopo l’esame di cinture nere (I e II dan) dell’11 giugno scorso in cui due atleti bresciani della scuola di Karatè Club Orfeo si sono distinti, aggiudicandosi la promozione. Erano presenti i docenti mestri federali (Tekam) Rossi, Orfeo e Dac, oltre al Presidente federale Flaminio Cabrini. I partecipanti alle prove per il titolo di cintura nera sono stati Matteo Rossini, Gianpaolo Cigoli, Luca Camboni, Ivan Boscarini, Samuele Guazzi, Gregorio Carasi di Pieve Terzagni (Cr), Azzurra Filippini, Elisa Besanzini, Francesca Cigoli e Adriana Ruffini.

 

© Riproduzione riservata
Commenti