Commenta

Ubriaco picchia due poliziottiPer lui un anno di reclusione

Era ubriaco, con un tasso alcolemico di 4 grammi per litro, disteso per strada. E voleva dormire. Con questa ragione attorno alla mezzanotte ha respinto i poliziotti, intervenuti per prestare soccorso. Li ha minacciati, li ha insultati e non ha risparmiato scatti d’ira. Nemmeno quando è stato trasportato in questura. Per i due agenti, ferite guaribili nell’arco di 4-5 giorni. L’uomo, il cremonese 46enne R.P., è finito in manette ed è giunto in mattinata in tribunale, per direttissima. Davanti al giudice Pierpaolo Beluzzi, per resistenza, oltraggio e minacce, ha patteggiato una pena di un anno di reclusione, e considerati anche i ripetuti precedenti, è finito a Cà del Ferro, dietro le sbarre.

 

© Riproduzione riservata
Commenti