Commenta

Improvvisazioni di danza contemporaneaper la rassegna cremasca “Anche se piove”

anche-se-piove

Mercoledì 6 luglio quinto appuntamento con “Anche se piove, 10 notti al museo”, la rassegna organizzata dall’Assessorato alla cultura del comune di Crema che si propone di portare per 10 sere d’estate il pubblico cremasco negli splendidi chiostri del Sant’Agostino per presentare le più particolari espressioni della cultura locale.

E dopo le sperimentazione, la musica, il teatro e la filosofia tocca ad una performance di danza contemporanea. Titolo dell’improvvisazione Fluide sfacettature. Sul palco tre danzatrici di comprovata esperienza: Maresa Cancelli, Arianna Radici e Titty Gandelli. La musica dal vivo sarà eseguita da Cristiano Vailati, la voce recitante è di Milena Piazzoli. Creare dal vivo, di fronte al pubblico, in un Sant’Agostino impacchettato di bianca suggestione. Utilizzare tutte le superfici e dialogare con il proprio corpo per scoprirne i limiti. Le prospettive per la serata sono altissime e curiose, tanto più che la proposta per questo primo mercoledì di luglio sarà completata dalla seconda visita gratuita al museo offerta dalle guide turistiche dell’associazione Il Ghirlo.

La rassegna Anche se piove vede la direzione artistica di Emanuele Mandelli e la partecipazione di 10 tra associazioni e gruppi culturali: Salotto Musica, Laboratorio Tazebau, Saltatempo, Laboratorio Autori, Patronato Discinetici, Canto del cucù, Approdo, Il Ghirlo, Simposio delle Muse, Accademia del Silenzio e Folcioni

Ingresso gratuito
Spettacolo dalle 21.30 circa
Visita guidata dal museo dalle 21 circa
Durante la serata sarà aperto il Bar del Museo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti