Commenta

Don Angelo Ruffini nuovo parroco a San Bassano e Cappella Cantone

don-angelo
Un nuovo provvedimento vescovile è stato annunciato al termine delle celebrazioni eucaristiche di domenica 17 luglio, nelle parrocchie interessate. Don Angelo Ruffini, finora parroco in solido dell’unità pastorale di San Giovanni in Croce, Solarolo Rainerio, Voltido, San Lorenzo Aroldo e Casteldidone, è stato nominato parroco moderatore dell’unità pastorale comprendente le comunità di “San Martino Vescovo” in San Bassano e “S. Maria Annunciata” in Santa Maria dei Sabbioni (Cappella Cantone).

Don Angelo Ruffini è nato a Calvatone il 2 novembre 1964 ed è stato ordinato sacerdote il 18 giugno 1994. È stato vicario nella comunità “San Martino Vescovo” in San Bassano (1994-1999) e nella parrocchia “Santi Filippo e Giacomo” in Castelleone (1999-2004). Il 21 maggio 2004 è stato promosso parroco di “Sant’Eufemia” in Drizzona e “San Michele” in Voltido. Nel 2005 è stato scelto come parroco in solido della nuova unità pastorale comprendente le comunità “San Michele” in Voltido, “Santo Stefano” in Solarolo Rainerio, “San Giovanni Battista” in San Giovanni in Croce a cui si aggiunsero nel 2006 le parrocchie di “San Lorenzo” in San Lorenzo Aroldo e dei “Santi Abdon e Sennen” in Casteldidone.

 

© Riproduzione riservata
Commenti