Commenta

Nella notte in via Sestosventato da una volantefurto di biciclette

Polizia--in--evidenza

FURTO DI BICICLETTE FALLITO IN VIA SESTO

Nella serata di domenica due ragazzi hanno cercato di mettere a segno un furto di biciclette nei pressi del Cremona Po, ma il loro tentativo è fallito. Un addetto alla videosorveglianza ha notato i giovani mentre troncavano i lucchetti di due bici via Sesto. Immediatamente è scattata la segnalazione ai colleghi e alla polizia. La squadra volante della questura si è quindi mossa alla ricerca dei ladri nella zona del centro commerciale sulla base della descrizione fornita loro. Poco dopo è stata una guardia giurata a imbattersi nei due ragazzi; li ha fermati e ha chiesto loro conto della proprietà delle biciclette. Per tutta risposta, però, i due, certamente di origine straniera, hanno scagliato i velocipedi contro il vigilante e si sono dati alla fuga. La volante, allertata, è giunta sul posto, ha sequestrato le biciclette e ha messo le mani sui filmati della videosorveglianza per raccogliere elementi utili a rintracciare i due delinquenti. Non è la prima volta che quella zona risulta teatro di colpi del genere, e che qualche proprietario ha dovuto fare i conti con l’assenza del proprio mezzo a due ruote sul luogo dove lo aveva parcheggiato precedentemente.

BLOCCATO NELLA NOTTE IN POSSESSO DI UNA MAZZA

L’altra notte, invece, durante una normale attività di controllo del territorio, una volante ha fermato un’automobile con a bordo un cittadino romeno. Dai controlli sul mezzo e sulla banca dati tutto è risultato essere in regola. Il nervosismo dell’uomo, però, ha insospettito gli agenti, che lo hanno incalzato con diverse domande. Il romeno ha per questo ammesso il possesso di una mazza, e non è stato in grado di giustificare la presenza dell’arnese a bordo del veicolo. Una volta accompagnato in questura, è stata formalizzata una denuncia per porto di armi e oggetti atti a offendere.

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti