Commenta

Super controlli dei vigili in tutta la provincia

controlli_evid

Un mega controllo del territorio è in programma domani, venerdì, grazie alle forze messe in campo dalle polizie locali della provincia cremonese. L’operazione è stata presentata stamattina nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale. Sarà attuata in forma congiunta dalla Polizia Locale del Comune di Cremona, della Provincia di Cremona, del Comune di Crema e del Comune di Casalmaggiore, dei Comuni di Soresina, Castelleone, Casalbuttano e Piadena, dell’Unione dei Comuni dei Fontanili e dell’Unione dei Comuni del Soresinese. Sono intervenuti l’assessore alla Sicurezza del Comune di Cremona Alessandro Zagni, il vice presidente della Provincia Federico Lena, il comandante della Polizia Locale di Cremona Fabio Germanà Ballarino, il comandante della Polizia Provinciale Massimo Luigi Pigoli, il vice comandante della Polizia Locale di Crema Luciano Bisighini.

L’operazione si terrà nella fascia oraria compresa tra le 19 e le 3 del mattino e vi aderiscono la Polizia Provinciale con tre equipaggi di polizia locale, Cremona con un equipaggio, Crema con un equipaggio, Casalmaggiore con un equipaggio, Castelleone con un equipaggio, Piadena con un equipaggio, Soresina con un equipaggio, Romanengo con un equipaggio,l’Unione Lombarda Soresinese con un equipaggio, e l’Unione Dei Comuni Di Casalbuttano Ed Uniti – Corte De Cortesi con Cignone e Bordolano, sempre con un equipaggio. L’iniziativa intende implementare, soprattutto nel periodo estivo, i controlli di polizia stradale in modo da garantire più sicurezza sulle strade nel fine settimana e nei tragitti principali verso i luoghi di divertimento dei giovani in funzione soprattutto preventiva e per ridurre gli incidenti.

L’operazione ha trovato l’appoggio ed il plauso di Regione Lombardia che sarà presente all’iniziativa con un proprio funzionario. La centrale operativa del Comando di Cremona fornirà supporto comunicativo, la Polizia Locale della Provincia il supporto di collegamento. Al termine del servizio verranno trasmessi al Comando di Cremona gli esiti dei controlli effettuati per la loro divulgazione. Dal dicembre 2010 è costituito ed attivo il Tavolo tecnico permanente delle Polizie Locali della Provincia di Cremona nell’ambito delle varie iniziative che vede il Comando di Cremona capofila si è strutturata l’idea di articolare periodicamente controlli congiunti e collegati grazie alla Polizia Locale della Provincia.

Quello di venerdì 22 luglio, come hanno spiegato l’assessore alla Sicurezza Alessandro Zagni e il vice presidente della Provincia Federico Lena, è il primo di una serie di iniziative, non solo di controllo, volte a mettere sempre più in stretta sinergia le forze di Polizia Locale che operano sul territorio, così da potere migliore l’efficienza, ridurre i costi e porre le basi per una collaborazione stabile e continua nell’ambito della sicurezza.

 

© Riproduzione riservata
Commenti