Commenta

Un libro dedicato al Palazzo del Governo con le foto firmate dal Prefetto

Anche lo stesso Prefetto, Tancredi Bruno di Clarafond, ha firmato alcune delle fotografie che sono state appena raccolte nel libro dedicato al Palazzo del Governo, dal titolo: “Palazzo Tinti Pallavicino Clavello – Sede della Prefettura”. La pubblicazione è stata presentata venerdì mattina proprio nella sede della Prefettura, alla presenza di numerose autorità e di alcuni parenti degli artisti cremonesi (come Ruffini, Ferraroni e Roffi) autori di opere d’arte presenti nella struttura di corso Vittorio Emanuele. Il volume, con testo di Sonia Tassini e fotografie, oltre che del Prefetto, anche di Fabrizio Bragantini, è stato realizzato in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

A supportare l’iniziativa ci ha pensato la Banca di Credito Cooperativo Cremonese, presente durante la cerimonia di questa mattina con il presidente Antonio Davò e con alcuni membri del Cda. E’ stata Angela Bellardi, direttrice dell’archivio di Stato, a ripercorrere la storia del Palazzo con le sue diverse trasformazioni architettoniche. I ringraziamenti del Prefetto sono andati inoltre ad Alceste Bartoletti, titolare dello studio Erre che ha curato l’impostazione grafica di un libro (Stampa: Fantigrafica) che permette di ammirare, tra le altre cose, i quadri di Francesco Colombi Borde, Massimiliano Gallelli e di Emilio e Antonio Rizzi.

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti