Commenta

Un libro dedicato al Palazzo del Governo con le foto firmate dal Prefetto

prefetto_evid

Anche lo stesso Prefetto, Tancredi Bruno di Clarafond, ha firmato alcune delle fotografie che sono state appena raccolte nel libro dedicato al Palazzo del Governo, dal titolo: “Palazzo Tinti Pallavicino Clavello – Sede della Prefettura”. La pubblicazione è stata presentata venerdì mattina proprio nella sede della Prefettura, alla presenza di numerose autorità e di alcuni parenti degli artisti cremonesi (come Ruffini, Ferraroni e Roffi) autori di opere d’arte presenti nella struttura di corso Vittorio Emanuele. Il volume, con testo di Sonia Tassini e fotografie, oltre che del Prefetto, anche di Fabrizio Bragantini, è stato realizzato in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

A supportare l’iniziativa ci ha pensato la Banca di Credito Cooperativo Cremonese, presente durante la cerimonia di questa mattina con il presidente Antonio Davò e con alcuni membri del Cda. E’ stata Angela Bellardi, direttrice dell’archivio di Stato, a ripercorrere la storia del Palazzo con le sue diverse trasformazioni architettoniche. I ringraziamenti del Prefetto sono andati inoltre ad Alceste Bartoletti, titolare dello studio Erre che ha curato l’impostazione grafica di un libro (Stampa: Fantigrafica) che permette di ammirare, tra le altre cose, i quadri di Francesco Colombi Borde, Massimiliano Gallelli e di Emilio e Antonio Rizzi.

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti