Commenta

Violento impatto in via Milano scooterista ferito e auto ribaltata

croggi

Tre incidenti si sono registrati in città tra le 11 e le 13 di quest’oggi, venerdì, e hanno chiamato all’intervento gli agenti della polizia municipale e gli uomini del 118. Per due di questi sinistri risvolti piuttosto seri. Alle 11,10 in corso Garibaldi una Lancia Phedra guidata da una 42enne residente a Casalmaggiore si è scontrata, in retromarcia, all’altezza di via Alfeno Varo, con un motociclo guidato da una donna di Castelverde che stava proseguendo verso il centro città. Ferite lievi, comunque, per quest’ultima. Alle 12,45, invece, una Volvo V40, con al volante una 65enne di Monticelli, si è scontrata frontalmente con un ciclomotore sul quale viaggiava una romena di 41 anni: codice giallo e lesioni guaribili in una ventina di giorni.

Poteva invece andare molto peggio, sempre attorno alle 12,45, alle tre persone protagoniste dell’impatto tra l’ennesimo motociclo e un’automobile in via Milano. Un 20enne di origine straniera avrebbe cercato di raggiungere via Picenengo da via della Conca, attraversando via Milano (manovra non consentita). Da qui l’urto con una vettura diretta verso la periferia cittadina, sulla quale viaggiavano un 57enne (al volante) e una 59enne. Il ragazzo ha avuto la peggio, con ferite guaribili in 25 giorni, mentre l’auto si è ribaltata in un fosso (nella foto i veicoli coinvolti nel sinistro). Ferite di media gravità per la donna seduta sul sedile del passeggero.

 

© Riproduzione riservata
Commenti