Commenta

Ragazzi ubriachi in un bar del centroAccuse di lesioni, minaccee resistenza a pubblico ufficiale

Sabato mattina rissa in un bar del centro, due italiani di 29 anni sono stati fermati dagli agenti della Questura di Cremona e denunciati per lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. I due, che erano ubriachi, hanno più volte infastidito alcune ragazze presenti nel locale, obbligando il gestore ad intervenire per allontanarli. A quel punto le attenzioni dei due si sono rivolte al proprietario dell’esercizio che è stato violentemente aggredito. Un agente di polizia fuori servizio, presente alla scena, è intervenuto ed ha chiamato i colleghi che hanno provveduto al fermo dei due ragazzi.

 

© Riproduzione riservata
Commenti