Commenta

Da Lampedusa altri quattordici arrivi alla Casa dell’Accoglienza di Don Pezzetti

profughi

Un’ondata di profughi (50 persone), dopo aver viaggiato in traghetto da Lampedusa, è partita da Genova, in pullman, per raggiungere le province di Brescia, Bergamo, Mantova e Cremona in mattinata.
Alla casa dell’Accoglienza diretta da Don Pezzetti sono previsti quattordici profughi libici, dieci uomini e quattro donne.  Inizialmente Cremona avrebbe dovuto ospitare solo quattro persone ma avendo avuto Bergamo problemi logistici, per qualche giorno, Cremona si farà carico di dieci persone in più.
I migranti, una volta giunti in città verranno poi trasferiti in provincia  poiché la Casa dell’Accoglienza di via Trento e Trieste ha una capacità di circa una cinquantina di persone. Don Pezzetti ci ha poi confermato che il calendario degli arrivi prevede una media di quattro o cinque profughi a settimana fino a settembre.

 

© Riproduzione riservata
Commenti