Commenta

Incidenti a Casalmaggiore e sull’A21, a Vicomoscano morto 47enne

ambul_ok

Il dramma si è consumato a Casalmaggiore, all’altezza della frazione di Vicomoscano, alle 18 di giovedì. Completamente distrutta nell’impatto contro un’auto proveniente pare dalla direzione opposta, la moto su cui viaggiavano Roberto Vezzoni, 47enne di Viadana – dove sembra fosse diretto il veicolo a due ruote – e il figlio di 8 anni. Lo scontro è avvenuto in via Manzoni, nei pressi di via degli Olmi. Pare che la macchina, guidata da  A.L., 28enne di Casalmaggiore ferita in modo non grave, stesse svoltando a sinistra, quando la motocicletta ha impattato violentemente. La dinamica è comunque ancora da accertare. Non ce l’ha fatta Roberto Vezzoni, deceduto sull’asfalto, dopo che il piccolo praticamente illeso ha anche tentato di rianimarlo prima dell’arrivo della polizia stradale di Casalmaggiore, dei carabinieri e degli uomini del 118.

 

INCIDENTE IN AUTOSTRADA POCO PIU’ TARDI

Il tamponamento tra due auto ha provocato feriti e disagi sull’autostrada A21, in direzione Castelvetro, nella tarda serata di giovedì, a poca distanza dal casello di Cremona. L’impatto si è registrato poco prima delle 21 e in breve tempo ben tre ambulanze sono giunte sul posto per le cure a due tunisini, su una Renault Clio, e a due bresciani, che viaggiavano su un’Audi. I feriti sono due uomini (44 e 30 anni) e due donne (32 e 23 anni). Comunque non gravi. La dinamica è ora al vaglio della polizia stradale, intervenuta assieme ai vigili del fuoco. Code lunghe anche cinque chilometri hanno rallentato il traffico fino alle 23,15 circa.

© Riproduzione riservata
Commenti