Commenta

Cremonese rapinata nel Bergamasco, malviventi armati di pistola

LEGITTIMA DIFESA

Quella che sarebbe dovuta essere una serata tranquilla nel Bergamasco per un giovane cremonese si è invece colorata di paura. Sabato una 24enne della provincia di Cremona, in compagnia di un milanese 23enne, stava per raggiungere la Gerundium Fest (una festa della birra) a Casirate d’Adda. Parcheggiata l’auto i due si sono avviati verso la manifestazione ma sono stati improvvisamente minacciati da due persone a volto coperto, armate di pistola. I malviventi hanno preso i ragazzi alle spalle, riuscendo a portare via portafogli e cellulari, prima di scappare a piedi. Della vicenda si stanno ora occupando i carabinieri di Treviglio.

 

© Riproduzione riservata
Commenti