Commenta

Era irreperibile, romena 32enne arrestata per tentato furto

carab_evid

La famiglia diceva che non era a casa, ma i carabinieri di Soresina, grazie ad appostamenti, sono riusciti a bloccare una romena irreperibile, per la quale era scattata un’ordinanza di custodia cautelare legata ad un tentato furto commesso a Crema tre anni fa, proprio vicino all’abitazione. L’arresto è stato eseguito dai militari dell’Arma soresinese del comandante Luigi Illustre domenica pomeriggio. La donna, una 32enne, è ora in carcere a Brescia.

 

© Riproduzione riservata
Commenti