Commenta

In arrivo altri cinque comitati di quartiere Dal 12 ottobre, adesioni a SpazioComune

quartiere

Visto l’esito positivo della prima fase di sperimentazione del progetto “Creo il mio Quartiere”, l’Amministrazione comunale intende proseguire con la seconda fase progettuale per contribuire alla nascita di altri cinque Comitati di quartiere.

Le zone coinvolte nella nuova fase di progettazione sono:

Quartiere 2 (Zona Nord – Ovest)    Quartiere Boschetto – Migliaro

Quartiere 3 (Zona Nord – Ovest)     Quartiere Cavatigozzi – S. Predengo

Quartiere 4 (Zona Nord – Ovest)     Quartiere Cambonino

Quartiere 5 (Zona Nord – Est)         Quartiere Borgo Loreto – S. Bernardo

Quartiere 14 (Zona Sud – Est)         Quartiere S. Felice – S. Savino.

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di continuare la fase di creazione degli organi istituzionali riconosciuti, rappresentativi delle diverse zone della città, in modo da conoscere da vicino le problematiche e le criticità cittadine e quindi formulare, insieme ai membri del Direttivo, risposte concrete rispecchianti l’interesse e le richieste collettive della cittadinanza.

Dal 12 ottobre al 12 novembre 2011, tutti i cittadini residenti e maggiorenni delle sopracitate zone potranno lasciare sia la propria adesione alle assemblee dei Comitati di quartiere che la disponibilità a voler far parte del futuro direttivo, presso gli uffici di SpazioComune, in piazza Stradivari 7, presentandosi con un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. Anche i titolari di un’attività commerciale, imprenditoriale e/o professionale ubicata nella zona di sperimentazione potranno offrire la propria candidatura all’assemblea, semplicemente rilasciando un’autocertificazione che attesti la titolarità dell’esercizio stesso.

Saranno inoltre previsti momenti di raccolta direttamente sul territorio, debitamente pubblicizzati e organizzati dagli operatori dell’Ufficio Periferie in collaborazione con la Polizia Municipale.

Tutti i cittadini che avranno lasciato la propria adesione saranno chiamati, in secondo momento, a votare i membri del Direttivo, organo di interfaccia con l’amministrazione comunale. L’impegno richiesto ai candidati delle Assemblee non sarà oneroso, dal momento che gli incontri previsti sono soltanto un paio all’anno.

Di seguito sono elencati i numeri riferiti alle sezioni elettorali cui i cittadini residenti devono far parte per poter lasciare la propria adesione alle assemblee dei comitati di Quartiere.

Zona Quartiere Sezioni Elettorali
Quartiere 2 Boschetto – Migliaro 65 – 66 – 67
Quartiere 3 Cavatigozzi – S. Predengo 33 – 70 – 71
Quartiere 4 Cambonino 32 – 34
Quartiere 5 Borgo Loreto – S. Bernardo 11 – 36 – 37 – 39 – 43 – 44 – 72
Quartiere 14 S. Felice – S. Savino 64 – 74

 

© Riproduzione riservata
Commenti