Commenta

Polizia contro irregolarità al volante: controlli intensificati

La polizia intensifica i controlli legati a irregolarità nei documenti dei veicoli per contrastare il fenomeno. Proprio nelle ultime ore un intervento del poliziotto di quartiere, che ha notato un’auto imboccare un senso vietato, ha permesso di constatare il transito di un mezzo la cui carta di circolazione risultava essere sospesa per la mancata revisione. Per l’uomo al volante, un cittadino della Costa d’Avorio residente a Cremona, 1842 euro di sanzione e fermo di 90 giorni del veicolo.

FURTO AL CREMONA PO

La squadra volante, in un altro intervento, ha invece denunciato per furto aggravato un romeno, residente nel Paese natale, classe 1981. La polizia è stata chiamata al centro commerciale Cremona Po dopo una segnalazione del personale addetto alla vigilanza che ha bloccato la persona: nel reparto giocattoli aveva tagliato la confezione di un prodotto del valore di 30 euro (nonostante nel portafogli avesse una somma maggiore) e se lo era infilato in tasca. E’ stato bloccato alle casse.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti