Commenta

La Polstrada di Cremona blocca sull’A21 corriere della droga con 80 chili di marijuana

polizia

Nella serata di venerdì a Pontevico una una pattuglia della Polstrada di Cremona, al termine di un inseguimento iniziato lungo l’autostrada A21, ha sequestrato ottanta chilogrammi di marijuana.  Gli agenti stavano effettuando un normale servizio  di pattugliamento lungo la Cremona-Brescia, quando hanno notato poco prima di Pontevico una Opel Astra station wagon che marciava verso Brescia con un carico troppo pesante sulle ruote posteriori dell’auto. Gli agenti intimavano l’alt al conducente, 42 anni di Vasto (Chieti), che anzichè fermarsi accelerava finchè, raggiunto il casello di Pontevico-Robecco, ha lasciato l’autostrada. La pattuglia della Polizia stradale non mollava l’inseguimento e un paio di chilometri dopo il casello di Pontevico bloccavano l’auto. Nel bagagliaio dell’Opel, gli agenti hanno trovato due borsoni e uno scatolone nei quali erano riposti 77 pacchi contenenti ciascuno 1,1 kg di marijuana,vale a dire  77,7 kg di droga, un carico enorme. Il 42enne di Chieti è stato arrestato e condotto nel carcere bresciano di Canton Mombello. Probabilmente la droga era destinata al mercato bresciano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti