Un commento

I Carabinieri della Provincia celebrano la patrona “Virgo Fidelis” Messa a San Luca con le famiglie

virgo-fidelis5

Semplice, ma toccante celebrazione di una triplice ricorrenza per i carabinieri della Provincia di Cremona, riuniti con le proprie famiglie nella chiesa di San Luca, gentilmente concessa per l’occasione dai Padri Barnabiti. La ricorrenza della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei carabinieri, il 70esimo anniversario della “Battaglia di Culqualber” in ricordo del coraggio dimostrato in Abissinia nel 1941 dai militari della benemerita, e la “Giornata dell’orfano”. L’Arma dei carabinieri proprio per i piccoli orfani hanno creato L’Opera nazionale assistenza orfani militari Arma Carabinieri che, grazie al contributo volontario di tutti i carabinieri in servizio e in congedo, ha lo scopo di assisterli, sostenerli e assicurare loro un futuro, anche attraverso il completamento degli studi.
Onori di casa del Comandante provinciale, Tenente Colonnello Michele Arcangelo Cozzolino. Hanno partecipato alla celebrazione religiosa il prefetto Tancredi Bruno di Clarafond, la parlamentare On. Silvana Comaroli e tutte le altre autorità della Provincia. La Messa è stata officiata dal vescovo di Cremona Mons. Dante Lafranconi. Tra i banchi anche gli alunni della scuola primaria di San Daniele Po che hanno concluso la funzione religiosa con il “Canto alla Virgo Fidelis”.

© Riproduzione riservata
Commenti