Commenta

Grumello, sequestrati taniche di gasolio e arnesi 53enne sospettato di furto

sequestro

Carabinieri con il materiale sequestrato

I carabinieri di Pizzighettone e Castelverde hanno perquisito nella mattina del 30 novembre l’abitazione un 53enne pregiudicato di Grumello, sospettato di aver commesso furti nella zona con lo scopo di rivendere la refurtiva (gasolio e arnesi da lavoro) in ditte o cantieri. I militari hanno sequestrato taniche con tracce di gasolio, tubi in gomma, trapani professionali e tronchesi. In corso indagini per collegare il materiale sequestrato ai furti portati a termine nella zona. I reati ipotizzati sono di furto e di ricettazione. Per quest’ultimo è già partita la denuncia.

© Riproduzione riservata
Commenti