Un commento

Qualità della vita, Cremona crolla ancora: 43° posto nella classifica del Sole 24 Ore

evidenza-qualità-vita

Cremona al 43mo posto nella classifica delle 107 città italiane per qualità della vita. La nostra provincia perde sei posizioni rispetto al 2010, quando si piazzò al 37mo posto. L’indagine di fine anno è del Sole 24 Ore, che, incrociando le più recenti statistiche, mette a confronto la vivibilità nelle 107 province italiane. Sei le aree prese in considerazione: tenore di vita, affari e lavoro, servizi/ambiente/salute, popolazione, ordine pubblico, tempo libero.
Ciascuna di queste ‘macroaree’ è poi suddivisa in 36 parametri: alla pagella finale sulla qualità della vita complessiva si arriva attraverso il calcolo dei voti ottenuti nei vari parametri.

La pagella finale della qualità della vita vede quest’anno al primo posto Bologna, seguita da Bolzano, Belluno, Trieste, Ravenna e Trento. All’ultimo posto si piazza Foggia, preceduta da Caltanissetta, Napoli, Caserta e Trapani. Nella pagella sulla qualità della vita, la geograficamente vicinissima Piacenza è ad anni luce da Cremona: 16mo posto, guadagnando due posizioni rispetto al 2010. Poco oltre è Milano, al 19mo posto e in salita di due posizioni dallo scorso anno.Meglio di Cremona fa anche la vicina Brescia, al 32mo posto della classifica generale sulla qualità della vita e in salita di ben 12 posizioni.

L’INDAGINEIl sondaggio è stato realizzato dall’istituto demoscopico IPR Marketing per conto del Sole 24 Ore con interviste efettuate dal 15 settembre al 5 novembre 2011. Per ognuna delle 110 province sono stati intervistati 700 residenti maggiorenni, per un campione complessivo di 77mila soggetti. In ogni provincia il campione è stato disaggregato per sesso, età, aree di residenza.Il questionario era articolato in 14 domande. Una parte del campione è stata individuata con interviste rtelefoniche (Cati), un’altra in maniera telematica (Cawi).

 

SEGUONO AGGIORNAMENTI CON LE CLASSIFICHE SPECIFICHE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Alessandro

    La “cura” Perri inizia a dare i suoi effetti!Il Sindaco dei cittadini (ovviamente una minoranza)!