Commenta

“Natale in coro”, rassegna dell’Usci Cremona in tre diverse serate

coro-usci

In una provincia ove non mancano realtà corali di variegata vocazione, mancava ancora un ente che le rappresentasse con lo scopo di incrementarne (nonché coordinarne) l’attività nel contesto culturale e sociale e per favorire in special modo la ricerca, la conservazione e lo studio del patrimonio musicale cremonese. Finalmente, grazie all’impegno personale (ed ostinato) della musicologa croata Ingrid Pustijanac, direttore del Coro della Facoltà di Musicologia dell’Università di Pavia con sede a Cremona, il 14 marzo 2010 è nata l’Associazione USCI Cremona quale delegazione dell’Unione Società Corali Italiane regionale (USCI Lombardia) al fine di spianare un terreno di comune confronto e di condivisione delle multiformi passioni canore, nonostante le differenze dovute ai repertori che ciascun coro frequenta e che li caratterizza peculiarmente.
Tra le attività che USCI Cremona si propone (promozione e organizzazione di corsi didattici, seminari di studio, concorsi, rassegne, concerti e manifestazioni musicali e corali) è significativa la rassegna “Natale in coro” a Cremona, cadendo in un periodo tradizionalmente votato al far musica e canto in preparazione alla solennità della Natività di Gesù. L’anno scorso il battesimo si tenne in unica serata nella chiesa di S. Ilario con una bella carrellata di otto cori, simpaticamente riuniti a fine concerto nel gruppone che si può vedere qui nella foto di Francesco Sessa.
Quest’anno nasce una vera e propria rassegna articolata in tre appuntamenti che godono del patrocinio sia del Comune che della Provincia. Si inizia domenica 11 dicembre nella chiesa della Beata Vergine Lauretana e S. Genesio nel quartiere Borgo Loreto, ove si esibiranno il Coro del Club Alpino Italiano diretto da Cristiano Villaschi assieme al Coro Polifonico “Andrea Gabrieli” di Pandino diretto da Alberto Maria Piacentini Scotti e alla Camerata di Cremona diretta da Marco Fracassi. Martedì 13 dicembre sarà occasione di visitare la chiesa di S. Lucia (non sovente aperta al pubblico) giusto nel giorno dedicato alla santa martire siracusana, ascoltando il concerto della Schola Gregoriana di Cremona diretta da Antonella Soana Fracassi, del Coro della Facoltà di Musicologia diretto da Ingrid Pustijanac e del Coro Paulli diretto da Giorgio Scolari. Chiuderà la seconda rassegna “Natale in coro” il Coro Il Discanto diretto da Daniele Scolari che si esibirà nella chiesa parrocchiale di S. Michele Vetere martedì 20 dicembre assieme al Gruppo Vocale “Terzo suono” di Rivolta d’Adda e al Coro lirico “Ponchielli-Vertova” diretto da Patrizia Bernelich. Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.45 e saranno naturalmente ad ingresso libero e gratuito.
Attualmente i cori iscritti all’USCI Cremona sono: Coro Polifonico Andrea Gabrieli, Coro CAI Cremona, La Camerata di Cremona, Coro Il Cantiere, Coro Il Discanto, Coro della Facoltà di Musicologia, Coro Folk di Castelverde, Coro G. Paulli, Coro Polifonico Cremonese, Coro Lirico “Ponchielli-Vertova”, Schola Gregoriana di Cremona, Gruppo Vocale Terzo Suono. Per informazioni è attivo il sito internet www.uscicremona.it.

 

Paolo Bottini

 

© Riproduzione riservata
Commenti